Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri per le sue funzionalità. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

ASSORIMAP partecipa ad ECOMONDO 2019.
Vi aspettiamo presso il Padiglione B2 Stand 063.

"Plastics tax"?
Dannosa per imprese e consumatori

Il Consiglio dei Ministri del 15 ottobre u.s. ha approvato il Documento programmatico di Bilancio 2020, dando il via all'iter che porterà entro fine anno all'approvazione della Legge di Bilancio 2020.

Colpisce la misura che - secondo il Governo - avrebbe l'obiettivo di promuovere la sostenibilità ambientale: un'imposta sugli imballaggi in plastica con decorrenza dal 1° giugno 2020 con aliquota di € 1 per kg.

Per il Presidente di ASSORIMAP Walter Regis si tratta di "un inutile balzello" senza reali finalità a favore dell'ambiente, ma che al contrario si riversa pesantemente sulle imprese e, a valle, sui consumatori.

Le imprese - ricorda Regis - già versano il contributo ambientale CONAI sugli imballaggi. 

Nel video, la dichiarazione completa del Presidente Regis alle telecamere di Ricicla.tv.

La plastic tax? Un’imposta che va contro l’economia circolare.

ASSORIMAP scrive al Ministro Costa per chiedere maggiore coinvolgimento delle parti economiche nella definizione delle strategie green del Paese.

Comunicato stampa del 28 ottobre 2019.

EuPC - PlasticsEurope - P.R.E. contro la plastic tax italiana

Con una nota congiunta del 23 ottobre u.s. le tre associazioni europee dell'industria della plastica European Plastics Converters, PlasticsEurope, e Plastics Recyclers Europe hanno espresso la propria contrarietà sulla recente tassa sugli imballaggi in plastica proposta dal Governo italiano.

Verso il recepimento del Pacchetto UE sull'economia circolare

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge di delegazione europea che conferisce delega al Governo per il recepimento delle quattro direttive UE contenute nel Pacchetto europeo per l'economia circolare.

+ ricicli + viaggi: ATAC e CORIPET insieme per l'economia circolare

ATAC, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico locale per Roma Capitale, ha promosso una campagna per incentivare l'economia circolare, d'intesa con il Consorzio CORIPET, dal titolo "+ ricicli + viaggi".

I nostri partner

I nostri soci

C.F. 04138900156
Tutti i diritti riservati

Sede

Via Tagliamento, 25
00198 - Roma
(+39) 06 83772547

Contattaci

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.