Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri per le sue funzionalità. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

La plastica riciclata esclusa dalla plastic tax

La nuova Legge Finanziaria per il 2020 – oramai ad un passo dalla definitiva approvazione - dopo i reiterati interventi a livello parlamentare di ASSORIMAP introduce l’esclusione delle plastiche riciclate dalla Plastic Tax: il riconoscimento delle attività green delle imprese del comparto del riciclo meccanico della plastica ha condotto infine il legislatore ad un necessario ravvedimento, con l’equiparazione delle plastiche riciclate ai materiali compostabili.

La norma è arrivata in Senato con un nuovo articolo 79 praticamente blindato con le seguenti modifiche:                                                                   

  • Riduzione della tassa a 0,45 euro al kg;
  • Decorrenza da luglio 2020;
  • Esclusione plastica riciclata;
  • Esclusione per i dispositivi medici e i medicinali;
  • Tassa piena per le importazioni.

Già si discute al Ministero dell’Economia e Finanza di supportare la filiera della plastica verso un rinnovamento che porti le industrie verso produzioni maggiormente green e sostenibili.

Sui seguenti temi i ministeri competenti (MEF, MISE e MinAmbiente) vogliono supportare le imprese:

  • Incentivi per la riconversione degli impianti;
  • Incentivi per la ricerca per i nuovi orientamenti maggiormente green della produzione;
  • Misure per promuovere gli strumenti Industria 4.0 verso il riciclo;
  • Sviluppo impiantistico;
  • Misure per il mercato green della P.A.;
  • Best Practices;
  • Coinvolgimento del Ministero della Salute per il superamento del limite del 50% di impiego di plastiche riciclate nel Food (almeno fino al riconoscimento della Commissione Europa dei siti accreditati EFSA).

C.F. 04138900156
Tutti i diritti riservati

Sede

Via Tagliamento, 25
00198 - Roma
(+39) 06 83772547

Contattaci

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.