Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri per le sue funzionalità. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

Vassoio destinato al contatto con alimenti realizzato con il 75% di polistirene riciclato


Grazie alla collaborazione con l'associata ASSORIMAP Forever Plast - azienda italiana attiva nel recupero di rifiuti di imballaggio post consumo in HDPE, PP e PS, la società del Gruppo ENI Versalis allarga l’offerta dei prodotti realizzati con materie prime seconde. Alla gamma Revive si aggiunge un nuovo prodotto destinato all’imballaggio alimentare e realizzato per il 75% con polistirene riciclato ricavato dalla raccolta differenziata urbana.

Il prodotto, denominato Revive PS Air F - Series Forever è stato sviluppato nell’ambito di un progetto di collaborazione con vari operatori della filiera dell’industria del polistirene: Corepla, Pro Food e Unionplast. Ne è nato un innovativo vassoio per alimenti riciclabile e generato da polistirene riciclato sviluppato dalle aziende del gruppo Pro Food. 

La commercializzazione del nuovo prodotto inizierà nelle prossime settimane, principalmente nel mercato dell'imballaggio della carne e del pesce.


Il Consorzio Coripet rinnova accordo con ANCI

Coripet ha recentemente rinnovato l'accordo con ANCI che regola l'accesso alla raccolta differenziata dei contenitori in PET per liquidi effettuata dai comuni o loro delegati.

L’intesa, siglata per la prima volta a maggio 2020, resterà in vigore fino al perfezionamento dell’Accordo-Quadro definitivo, in corso di definizione tra tutti gli operatori, che consentirà di allineare i singoli accordi stipulati fino ad oggi.

Tre università italiane insieme per progetto di ricerca per il recupero del plasmix

Università degli Studi di Milano, Università del Piemonte Orientale e Politecnico di Torino - con il finanziamento della Fondazione Cariplo - stanno lavorando al progetto di ricerca "Phoenix" con l'obiettivo di trovare applicazioni a valore aggiunto per la frazione mista ed eterogenea dei rifiuti plastici, il plasmix, difficile da riciclare a causa della scarsa omogeneità dei materiali.

Autorizzazioni EFSA per il riciclo di PET destinato al food contact: quattro associazioni scrivono alla Commissione Europea

Il ritardo nell'iter autorizzativo delle tecnologie per il riciclo di PET food contact rischia di compromettere gli obiettivi del Green Deal UE e del piano d'azione per l'economia circolare: la denuncia arriva da Petcore Europe, Plastics Recyclers Europe, Natural Mineral Waters Europe e Unesda - che hanno inviato una lettera alla Commissione europea al fine di accelerare la concessione delle autorizzazioni.

Dal MiSE 132 milioni al Sud per macchinari che favoriscano processi ecoinnovativi

Pubblicato il nuovo bando per sostenere l’acquisto di macchinari innovativi rivolto alle imprese ubicate nelle regioni della Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

L’intervento agevolativo prevede risorse pari a 132,5 milioni di euro e intende sostenere programmi di investimento diretti a favorire la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese verso il paradigma dell’economia circolare. 

I nostri partner

I nostri soci