Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri per le sue funzionalità. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate.

Recepimento Direttiva SUP, ASSORIMAP: "Mancato incentivo per plastica riciclata è occasione persa per Italia"

Comunicato stampa del 5 novembre 2021


L'atto approvato ieri dal Governo, che recepisce la direttiva europea per ridurre la plastica monouso, rappresenta un'occasione persa per l'Italia, proprio nei giorni in cui a livello globale, prima a Roma e poi a Glasgow, i temi legati alla sostenibilità si sono affermati come la priorità assoluta per i leader mondiali.

Sorprende, in particolare, che le deroghe già previste per le bioplastiche non vengano estese anche alle plastiche riciclate, che costituiscono il cuore propulsore dell'economia circolare.

La Direttiva europea 'single use plastics' ha infatti il merito di introdurre nell'ordinamento comunitario il contenuto minimo obbligatorio di plastica riciclata (25% al 2025 e 30% al 2030 limitatamente ai contenitori per liquidi alimentari con capacità fino a tre litri).

Avremmo quindi auspicato che nel recepimento della direttiva europea il Governo prevedesse ulteriori incentivi per la materia plastica riciclata. In questo modo l'Italia avrebbe perseguito a tutti gli effetti l'obiettivo della circolarità delle materie plastiche, che sappiamo essere obiettivo strutturale della Direttiva.


XIII Forum internazionale PoliEco sull’economia dei rifiuti

Napoli, 8-9 ottobre 2021- Le dichiarazioni del Presidente Regis a margine del Forum PoliEco intitolato quest'anno "LE STRADE DEI RIFIUTI. Traffici, Transiti, Transizione”.

Assorimap incontra i vertici del Ministero della Transizione Ecologica

Nell'incontro del 14 settembre u.s., ASSORIMAP ha presentato al Dicastero della Transizione Ecologica la propria piattaforma per il rilancio del riciclo meccanico delle plastiche in Italia. Queste le proposte per il settore...

Studio del JRC - Commissione UE su aggiornamento definizione di riciclo

Il Joint Research Centre (Commissione europea)sta effettuando in questi mesi uno studio sulla possibile rivalutazione e riformulazione della definizione corrente di riciclo e sul correlato metodo di calcolo.

Ennesimo rinvio per la plastic tax italiana

Arriva con il DL 25 maggio 2021, n. 73 - c.d. Decreto "Sostegni-bis" - l'ennesima proroga per la plastic tax. Il Decreto, in vigore dal 26 maggio 2021, rinvia infatti al 1° gennaio 2022 l'entrata in vigore delle disposizioni sul tributo per i manufatti in plastica con singolo impiego istituito dalla legge 160/2019.

I nostri partner

I nostri soci